Mirko Antonucci

Conosciamo meglio il giovane giallorosso

Mirko è nato a Roma l’11 marzo del 1999 ed è entrato a far parte del settore giovanile giallorosso all’età di 11 anni.

Nella sua trafila nel vivaio giallorosso ha vinto 3 Scudetti, 2 Supercoppe e una Coppa Italia.

Questo è il suo primo gol segnato con la Primavera. È arrivato contro il Sassuolo nei playoff dello scorso campionato.

In questa stagione ha preso parte alla tournée della prima squadra negli Stati Uniti.

Mirko ha già giocato anche all’Olimpico con la prima squadra, nell’amichevole di settembre contro la Chapecoense. E ha segnato una doppietta ⚽️⚽️

Questo è il gol che ha segnato in Youth League nella vittoria per 3-0 in casa del Qarabag.

💬 Alberto De Rossi su Mirko

“Grazie a un’intuizione di Mister Di Francesco, abbiamo scoperto che Antonucci sa districarsi bene anche come punta. Sia nei movimenti a venire incontro, propri di un giocatore di grande qualità, sia di attacco dellla profondità”.

Il 24 gennaio ha fatto il suo esordio in Serie A, entrando in campo al 74’ minuto di Sampdoria-Roma, sull’1-0 per i blucerchiati.

Al 91’, proprio dai piedi di Antonucci è nato il cross per il gol di Edin Dzeko, che

Al termine di Samp-Roma Mirko ha dichiarato: “Non ci crederete ma da piccolo ho sempre sognato di esordire a Marassi, non so perché ma è una cosa che mi è venuta spontanea da dire a mia madre quando ero piccolo, è un segno del destino”.

1/15