APPLE

Think Different

Apple è un'azienda statunitense che produce sistemi operativi, computer e dispositivi multimediali con sede a Cupertino, nello stato della California. A partire da agosto 2011, Apple è una delle più grandi aziende al mondo per capitalizzazione azionaria e di maggior valore al mondo.

STEVE JOBS

Steven Paul Jobs, noto semplicemente come Steve Jobs (San Francisco, 24 febbraio 1955 – Palo Alto, 5 ottobre 2011), È stato fondatore di Apple e ne è stato amministratore delegato fino al 24 agosto 2011, quando si è dimesso per motivi di salute (assumendo la carica di presidente del consiglio di amministrazione). Ha fondato anche la società NeXT Computer. È stato inoltre amministratore delegato di Pixar Animation Studios prima dell'acquisto da parte della Walt Disney Company, della quale era inoltre membro del consiglio di amministrazione oltre che maggiore azionista.

APPLE COMPUTER 1

APPLE COMPUTER 1

L'Apple I (conosciuto anche come Apple-1) è stato il primo computer prodotto dalla Apple Computer (oggi semplicemente Apple) e uno dei primi microcomputer personali della storia. Concepito da Steve Wozniak e Steve Jobs e progettato da Wozniak, l'Apple I fu presentato nell'aprile 1976 all'Homebrew Computer Club di Palo Alto e fu commercializzato dal luglio 1976 all'agosto 1977 inizialmente al costo di 666,66 dollari, per una produzione complessiva di circa 200 esemplari.

APPLE II

APPLE II

L'Apple II é un personal computer prodotto da Apple, tra i primi realizzati su scala industriale a riscuotere un enorme successo commerciale, complessivamente si stima ne siano stati venduti quasi 5 milioni di esemplari. È considerato il computer che più di ogni altro ha influenzato il mondo degli home computer ed è anche il computer più longevo di tutti i tempi: presentato il 16 aprile 1977 durante la prima edizione della Fiera del computer della West Coast di San Francisco (Stati Uniti) e messo in commercio il 10 giugno 1977, è rimasto in vendita fino alla fine del 1993

APPLE COPMUTER EVOLUTION

APPLE EVOLUTION

Apple dopo momenti di crisi sia economica che emotiva a causa della perdita di fiducia nei confronti di STEVE JOBS riesce a lanciare sul mercato dei prodotti che potevano essere utilizzati da persone comuni e non erano troppo costosi. Questo porta Apple ad un successo davvero notevole...oggi Apple è considerata l'azienda con più capitalizzazione di mercato

MAC BOOK

2015

MacBook

Il 9 marzo 2015 viene presentata la nuova famiglia di portatili MacBook ultrapiatti con processore Intel Core M dual core da 1,1 e 1,2 Ghz (con turbo boost fino a 2,4 e 2,6 Ghz) e Display Retina.

iMac DISPLAY 5K RETINA

2015

MacBook Air

2015

iPad Air 2

2015

IPHONE 2G

IPHONE 2G

L'iPhone di prima generazione è uno smartphone appartenente all'omonima famiglia dell'Apple Inc., in particolare è stato il primo modello commercializzato appartenente a tale famiglia di smartphone. Presentato il 9 gennaio 2007 al Macworld Conference & Expo e introdotto negli Stati Uniti il 29 giugno 2007,solo successivamente è stato introdotto in Europa.

IPHONE 3G

IPHONE 3G

L'iPhone 3G è la seconda generazione di iPhone. È il successore dell'iPhone EDGE e il predecessore dell'iPhone 3GS. È stato presentato il 9 giugno 2008 presso la conferenza del WWDC 2008 a San Francisco. L'iPhone 3G riprende le caratteristiche dell'iPhone EDGE, che conteneva la stessa fotocamera da 2 megapixel. Tuttavia, il 3G è stato caratterizzato da parecchi miglioramenti rispetto al suo predecessore.

IPHONE 3GS

IPHONE 3GS

L'iPhone 3GS è la terza generazione di iPhone, smartphone multi-touch progettato e commercializzato da Apple. È stato introdotto l'8 giugno 2009 presso il WWDC, che ha avuto luogo presso il Moscone Center, a San Francisco. Le caratteristiche principali sono le prestazioni sensibilmente migliorate (la S di 3GS sta per Speed, ovvero "velocità" in inglese), una fotocamera con risoluzione superiore e funzionalità video, il controllo vocale e il supporto per il download pari a 7.2 Mbps con connettività HSDPA (ma resta limitata a 384 kbps in upload, in quanto Apple non ha implementato il protocollo HSUPA).

IPHONE 4

IPHONE 4

L'iPhone 4 è il primo degli iPhone che include un display Retina, due fotocamere digitali (una principale e una frontale per videoconferenza), un dispositivo Assisted GPS e un lettore multimediale. Il dispositivo, oltre ai normali servizi di telefonia quali chiamate, SMS ed MMS, permette di utilizzare servizi come e-mail, navigazione web, segreteria telefonica visuale e può gestire una connessione Wi-Fi. Viene controllato dall'utente tramite uno schermo multi-touch, dei sensori di movimento del dispositivo (accelerometro e giroscopio), una tastiera virtuale, un pulsante per tornare al menu principale, due piccoli tasti per la regolazione del volume, uno per passare dallo stato di suoneria allo stato di vibrazione e uno per lo standby/spegnimento.

IPHONE 4S

IPHONE 4S

L'iPhone 4S è il quinto modello di iPhone, successore dell'iPhone 4. Molto simile nell'aspetto al modello precedente, il 4S si differenzia per un hardware nettamente migliorato (come il 3GS rispetto al 3G), la disponibilità esclusiva di Siri, un "assistente personale" basato sul riconoscimento vocale, e la presenza di un completo navigatore GPS integrato nell'applicazione nativa Mappe. Come ha rivelato l'amministratore delegato di Apple Tim Cook, il nome significa iPhone 4 Generation Siri.

IPHONE 5

IPHONE 5

iPhone 5 è il sesto smartphone sviluppato da Apple. Questo dispositivo è il sesto iPhone commercializzato dalla casa statunitense e, a differenza del suo predecessore, ha uno schermo più ampio da 4 pollici (rispetto al tradizionale schermo da 3,5 pollici) e un nuovo connettore, più piccolo, a 8 pin (rispetto a quello precedente a 30 pin). È anche più leggero (20%), più sottile (18%) e con un volume inferiore del 12% rispetto a quello dell'iPhone 4S. Monta un nuovo processore, l'Apple A6, che duplica le prestazioni rispetto alla generazione precedente. È il primo iPhone che supporta la tecnologia 4G (LTE) e ha uno schermo con un fattore di forma 16:9 e Gorilla Glass 2 che è fino al 20% più sottile, ma garantendo le stesse caratteristiche di resistenza ai graffi del precedente modello. È disponibile nelle colorazioni nero ardesia e bianco argento.

IPHONE 5C

IPHONE 5C

iPhone 5C è il settimo smartphone iPhone, dopo i suoi predecessori iPhone EDGE, IPhone 3G, IPhone 3GS, iPhone 4, iPhone 4s, iPhone 5, con involucro completamente in policarbonato sviluppato da Apple, presentato ufficialmente il 10 settembre 2013 [2][3][4] assieme ad iPhone 5s. L'iPhone 5C si caratterizza inoltre per la disponibilità in cinque colori differenti (verde, giallo, bianco, rosa e blu). L'iPhone 5C, prima del suo lancio e della comunicazione dei prezzi al pubblico, era stato ampiamente presentato e atteso come un modello low-cost; le indiscrezioni comunicati dai principali siti di informazione, infatti, anticipavano un prezzo di circa 200 dollari, generando un certo livello di aspettativa e lasciando intendere si trattasse di un dispositivo che Apple voleva porre in concorrenza agli smartphone Android di fascia medio-bassa. Tuttavia tale anticipazione era basata esclusivamente su speculazioni, non avendo mai dato o suggerito Apple alcuna indicazione in tal senso. I prezzi al pubblico si sono alla fine rivelati sostanzialmente allineati a quelli degli altri modelli di iPhone, suscitando quindi critiche da parte dei media.

IPHONE 5S

IPHONE 5S

iPhone 5s è l'ottavo smartphone sviluppato da Apple, successore dell'iPhone 5. È stato presentato nel keynote del 10 settembre 2013 assieme ad iPhone 5C. Questo dispositivo è molto simile al suo predecessore (così come successo per i modelli 3G e 3GS, 4 e 4S), e si differenzia non solo per il naturale aggiornamento delle componenti hardware, ma anche per il nuovo tasto home, di nome Touch ID, un tasto fisico su cui è stato integrato un sensore capacitivo di rilevamento impronte: grazie ad esso, l'utente sarà in grado di sbloccare il terminale semplicemente appoggiando il dito (riconosciuto e registrato in precedenza) su di esso (senza dover premere) mentre poi potrà essere utilizzato come normale tasto home premendo su di esso (il funzionamento in questo caso è identico ai tasti montati sui precedenti modelli). iPhone 5s è il primo prodotto Apple a montare questa nuova tecnologia ed è il primo smartphone al mondo ad utilizzare una CPU da 64 bit.

IPHONE 6

IPHONE 6

iPhone 6 è il nono smartphone sviluppato da Apple, successore insieme ad iPhone 6 Plus di iPhone 5C e iPhone 5s. È stato presentato nel keynote del 9 settembre 2014 tenutosi presso il Flint Center del campus di Cupertino, San Francisco, assieme all'iPhone 6 Plus e all'Apple Watch. All'evento, dallo stesso palco dal quale Steve Jobs ha lanciato in passato il Macintosh e poi l'iMac, hanno partecipato anche gli U2. Al contral'iPhone 6 presenta uno schermo più grande da 4,7", un nuovo sensore NFC (presentato insieme all'Apple Pay) e il modulo WiFi migliorato per supportare le frequenze 802.11ac. È disponibile in tre colorazioni: grigio siderale, argento e gold, le stesse dell'iPhone 5s, ma non le stesse dei precedenti iPhone.

IPHONE 6 PLUS

IPHONE 6 PLUS

iPhone 6 Plus è il decimo smartphone sviluppato da Apple, successore insieme ad iPhone 6 di iPhone 5C e iPhone 5s. È stato presentato nel keynote del 9 settembre 2014 tenutosi presso il Flint Center del campus di Cupertino, San Francisco, assieme all'iPhone 6 e all'Apple Watch[1]. All'evento, dallo stesso palco dal quale Steve Jobs ha lanciato in passato il Macintosh e poi l'iMac, hanno partecipato anche gli U2. Al contrario del predecessore l'iPhone 6 Plus presenta uno schermo più grande da 5,5", la tecnologia NFC (presentato insieme all'Apple Pay) e il modulo WiFi migliorato per supportare le frequenze 802.11ac.

Share This Story

    Autoplay:

    get the app